BOCCONCINI DI PETTO DI POLLO AL CURRY

BOCCONCINI DI PETTO DI POLLO AL CURRY
follow and like:

Oggi per il nostro pranzo abbiamo fatto un viaggio culinario in Asia… morbidissimi bocconcini di petto di pollo con una leggera cremina al curry, il tutto accompagnato dal riso basmati.

Il riso sostituisce il pane nell’operazione “scarpetta”, inevitabile quando si mangiano queste golosità!!!!

E’ un piatto facile, veloce da preparare, poco calorico e ricco di gusto..

Noi che non amiamo particolarmente il gusto piccante abbiamo scelto un curry senza peperoncino (per chi non lo sapesse il curry è una miscela creata da un insieme di spezie), trovato al supermercato.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 400 g di petto di pollo
  • 40 g farina 00 (per infarinare la carne)
  • 2/3 cucchiai di curry non piccante
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 scalogno tritato
  • 1 rametto di prezzemolo fresco tritato
  • 150 ml di latte
  • sale e pepe
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 100/120 g di riso basmati bollito

PREPARAZIONE:

  1. tagliare il petto di pollo in bocconcini di piccola grandezza e passarli nella farina;
  2. in una padella aggiungere un filo d’olio e lo scalogno tritato e cuocere un paio di minuti; aggiungere il pollo infarinato (tenere da parte la farina avanzata) e rosolare bene girando di tanto in tanto i bocconcini con un mestolo di legno; 
  3. Sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare;
  4. aggiungere il curry (la quantità dipende dai vostri gusti) e il latte e cuocere per qualche minuto in modo che il pollo prenda il sapore del curry.
  5. a questo punto bisogna addensare la salsa al curry: togliere i bocconcini di pollo dalla padella; rimettere sul fuoco la salsa ed aggiungere un cucchiaio di farina,mescolare bene fino a quando la salsa non si addensa, se necessario utilizzare una piccola frusta da cucina.
  6. Rimettere i bocconcini di pollo nella salsa,aggiungere il prezzemolo tritato e servire. Buon appetito !!

SOSTITUZIONI → Se siete intolleranti al lattosio potete sostituire il latte con il brodo di carne o brodo vegetale; se invece volete una salsa più corposa potete utilizzare la panna al posto del latte;

Se volete creare la ricetta gluten free non infarinate la carne e utilizzate la maizena per addensare la salsa diminuendo la quantità o comunque aggiungendola poco alla volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: