CRAZY CAKE AL CACAO

CRAZY CAKE AL CACAO
follow and like:

“Crazy cake” letteralmente torta pazza; la ricetta è americana ed è  presa dal libro di Martha Stewart. 

Parliamo di una torta al cacao molto soffice che rimane umida dopo la cottura ed è  preparata senza uova, latte e burro quindi perfetta per gli amici vegani o intolleranti al latte e alle uova.

La preparazione è molto semplice ma va seguita alla lettera per la buona riuscita. Se avete un ottimo stampo antiaderente da 20 cm di diametro e siete temerari più di noi, potete versare gli ingredienti in un certo ordine direttamente nella tortiera; amalgamare il tutto con un cucchiaio di legno ed infornare. Se invece non avete fiducia totale dell’effetto antiaderente della tortiera preparate l’impasto in una ciotola e poi versatelo nello stampo foderato di  carta da forno, proprio come abbiamo fatto noi ! Il nostro stampo era nuovo,usato solo una volta e non ci siamo proprio fidati perchè la torta doveva essere un regalo e non ci sarebbe stato il tempo di rifarla in caso non si fosse staccata!!

Il nome Crazy cake è dato proprio dalla preparazione “pazza” direttamente nella tortiera!

La ricetta è per una tortiera di 20 cm di diametro quindi per 6-8 persone. Se la dividete in 8 fette, ogni fetta ha circa 220 kcal. Se siete a dieta potete diminuire la quantità di zucchero e sostituire la farina 00 con farina integrale o di farro.

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DI 20 CM DI DIAMETRO (8 persone):

  • 180g di farina 00 
  • 150 g zucchero bianco o di canna 
  • 40 g cacao amaro
  • 6 cucchiai di olio di semi 
  • 250 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di aceto bianco (obbligatorio per la lievitazione)

PREPARAZIONE DIRETTAMENTE NELLO STAMPO:

  • Ungete con un pò di olio di semi lo stampo tondo (diametro 20 cm, non di più altrimenti la torta rimane troppo bassa e dura).
  • versate la farina setacciata,lo zucchero, il cacao, il sale e il bicarbonato.
  • mescolate brevemente con un cucchiaio di legno. Versate al centro l’aceto (fondamentale per attivare la lievitazione abbinato al bicarbonato), l’acqua, l’olio e mescolate per un minuto con il cucchiaio di legno. Non serve mescolare a lungo, bisogna solo far amalgamare bene tra loro gli ingredienti.
  • infornare la torta nel forno già caldo a 180°C per 35-40 minuti. non fatela cuocere troppo perchè deve rimanere leggermente umida.
  • fatela raffreddare bene e poi toglietela dallo stampo.

SOSTITUZIONI:

  • potete sostituire la farina 00 con la farina gluten free se siete intolleranti al glutine.
  • se non vi fidate dell’abbinamento dell’aceto con il bicarbonato potete sostituirli con mezza bustina di lievito vanigliato per dolci ma fidatevi che il gusto dell’aceto non si sente per niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: