CRESPELLE CON BRESAOLA E PATATE

CRESPELLE CON BRESAOLA E PATATE
follow and like:

Questo è stato il primo piatto e anche l’unico preparato per il pranzo di Pasqua! Un giorno di festa insolito, passato a casa, lontano da amici e parenti, addirittura senza uovo per la prima volta!

Queste crespelle però ci hanno dato grande soddisfazione e sicuramente le prepareremo anche in altre occasioni perchè sono troppo buone.

Potete prepararle anche il giorno prima e gratinarle il giorno proprio come abbiamo fatto noi!

Se non vi piace la bresaola potete sostituirla con lo speck o con il prosciutto crudo che sono comunque affettati belli saporiti; se dovete proporre questo primo piatto ai bambini invece è meglio utilizzare il prosciutto cotto.

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

  • N. 4 crespelle grandi preparate con questa ricetta: http://duegolosiincucina.it/ricetta-base-delle-crespelle/
  • besciamella preparata con questa ricetta: http://duegolosiincucina.it/besciamella/
  • 100 g bresaola di manzo
  • 60 g grana padano grattuggiato
  • 1 grande patata lessa
  • 1 filo di olio evo

PREPARAZIONE:

  • Come prima cosa vanno preparate le crespelle, se avete poco tempo le potete preparare anche il giorno prima e conservare in frigorifero.
  • tagliare a listarelle la bresaola e farla rosolare con un filo di olio extra vergine d’oliva per qualche minuto. terminata la cottura aggiungere la patata lessa tagliata a piccoli cubetti.
  • preparate la besciamella seguendo la ricetta e una volta pronta versatene metà nella padella con la bresaola e le patate ed aggiungete la metà del grana grattuggiato.
  • Farcite le crespelle con la farcia a base di besciamella,bresaola e patate.
  • imburrate una teglia da forno ed adagiarvi le crespelle farcite, copritele con besciamella rimasta, una bella spolverata di grana e fatele gratinare in forno per 20-25 minuti a 180°C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: