HAMBURGER HOMEMADE CON SALMONE, PHILADELPHIA E AVOCADO

HAMBURGER HOMEMADE CON SALMONE, PHILADELPHIA E AVOCADO
follow and like:

Voglia di Hamburger ??? allora dovete assolutamente provare a fare i burger buns in casa!! Vi posso assicurare che creano dipendenza!!

Sono buonissimi, soffici e si prestano ad essere farciti in svariati modi…

La preparazione è semplicissima, tutto sta nella lievitazione!! i nostri panini li abbiamo farciti con formaggio Philadelphia, avocado che da freschezza e del salmone fresco marinato da noi! Sono usciti una bomba!!!

Li abbiamo spazzolati via in pochissimo tempo!!

Vi diamo la ricetta sia per i panini che per il salmone marinato. Visto che si avvicinano le feste potete preparare queste prelibatezze in versione mini Hamburger e servirli come antipasti/fingerfood.. Il successo è assicurato!!

Il salmone ha una preparazione piuttosto lunga quindi va fatto il giorno prima ma potete tranquillamente usare anche del salmone già affumicato.

INGREDIENTI PER I BURGER BUNS (PANINI):

  • 450 g farina manitoba / farina 00
  • 180 ml acqua tiepida
  • 30 g burro morbido
  • 50 g zucchero
  • 1 uovo
  • 12 g lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 tuorlo allungato con acqua
  • semi di sesamo

INGREDIENTI PER IL SALMONE MARINATO:

  • salmone fresco
  • 100 g zucchero di canna
  • 200 g sale grosso
  • aneto
  • 1 o 2 limoni

PROCEDIMENTO:

  1. Come prima cosa sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida;
  2. Mettere tutti gli ingredienti, ad eccezione del tuorlo e i semi di sesamo, nell’impastatrice dotata di gancio e lavorare per circa 10 minuti fino ad ottenere un impasto soffice ed omogeneo;
  3. Mettere l’impasto dei panini in una ciotola di vetro oliata, coprire con un canovaccio umido e mettere a lievitare nel forno spento, ma con luce accesa, fino a che non raddoppia di volume (circa 2 ore);
  4. Lavorare l’impasto sulla spianatoia per ottenere un panetto che andrà tagliato in 8 parti uguali; con queste parti di impasto fare delle palline;
  5. Mettere le palline su una teglia da forno foderata con carta, coprire con un canovaccio umido e far lievitare per circa un ora;
  6. spennellare con il tuorlo d’uovo, cospargere di semi di sesamo e infornare nel forno già caldo per 15/20 minuti a 190°C;
  7. sfornare e farcire a piacere!!

 

Per il salmone:

  1. Prendere un bel pezzo di salmone già pulito e riporlo in una pirofila, coprirlo con la miscela di sale grosso, zucchero di canna e aneto e cospargere di fette di limone; coprire il tutto con un panno umido e riporre la pirofila in frigorifero per almeno 24 ore;
  2. Liberare il salmone dalle spezie e dal limone, affettare il più sottile possibile e servire.. è ottimo anche servito su pan carrè tostato e spennellato di burro!

PROVATE LA NOSTRA RICETTA E FATECI SAPERE NEI COMMENTI COSA NE PENSATE!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: