PANETTONE GASTRONOMICO FARCITO

PANETTONE GASTRONOMICO FARCITO
follow and like:

Mancano pochi giorni al Natale e come sempre sono in altomare perchè tra il lavoro e i mille impegni di tutti i giorni non ho ancora addobbato la casa ne tantomeno pensato ai regali da fare! Fortunatamente abitando con  3 piccole pesti con la coda, di fare l’albero non se ne parla, ma qualche decorazione qua e la è d’obbligo..  Avendo un lavoro impegnativo se non fosse per le luci e gli addobbi probabilmente le feste natalizie passerebbero indisturbate!! e sarebbe davvero un gran peccato perchè l’atmosfera che si respira in questo periodo è davvero magica !! per non parlare di tutto il buon cibo che portiamo sulle nostre tavole!!! Avete mai mangiato il panettone gastronomico farcito??  A casa nostra il giorno di Natale non manca mai… ecco una ricetta semplice per prepararlo in casa.  Organizzatevi per bene e prendetetevi una giornata intera per assicurarvi la buona riuscita !!!

INGREDIENTI:

  • 480 gr di farina forte tipo Manitoba
  • 2 uova grandi
  •  1 cubetto di lievito di birra fresco (14 gr)
  • 1 cucchiaio di miele
  • 80 gr di acqua fredda
  • 100 ml di latte tiepido
  • 40 gr di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di sale
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di panna per spennellare
  • farciture a piacere (affettati, tonno, caviale,formaggi,pesce ecc)

PREPARAZIONE:

  1. Versate nell’impastatrice dotata di gancio il latte,il lievito di birra,il miele e l’ acqua, mescolare.
  2. Aggiungere le uova al composto e la farina setacciata. Impastare fino a quando la farina non si è amalgamata al composto e quindi aggiungere lo zucchero semolato. Se il composto risulta troppo duro aggiungere un pò d’acqua. Impastare bene, unire il sale e per ultimo,poco per volta, il burro ammorbidito tagliato a pezzetti.
  3. Impastare per una quindicina di minuti e quando vedete che l’impasto si stacca bene dalle pareti, spegnete l’impastatrice, togliete il gancio e coprire la ciotola con la pellicola per alimenti. Lasciate lievitare l’impasto per almeno due ore in un luogo tiepido.
  4. A lievitazione ultimata, infarinate la spianatoia e adagiateci sopra l’impasto. Fate delle pieghe portando più volte gli angoli dell’impasto verso il centro. Girate poi l’impasto, formate una palla sigillandola bene sulla parte inferiore.
  5. Mettere l’impasto in uno stampo da panettone DA 1 Kg (va benissimo quello di carta ), coprire con la pellicola e lasciare lievitare finchè non raddoppia di volume; più o meno ci vorranno altre due ore!
  6. Spennellare la superficie del panettone gastronomico con la panna e infornare nel forno preriscaldato a 170°C per 40 minuti circa coprendolo  i primi 10 minuti con un foglio di carta stagnola in modo che non si bruci in superficie.
  7. il panettone gastronomico è pronto quando al centro raggiunge una temperatura di 92°C, verificare con un termometro da cucina, e sfornare. Lasciarlo raffreddare.
  8. L?ideale è preparare il panettone il giorno prima e conservarlo in luogo fresco e asciutto completamente impellicolato o messo in un sacchetto di plastica per alimenti per evitare che si rompa nel tagliarlo.
  9. Affettate il panettone in modo da ottenere 5/6 strati (quindi 10/12 fette), ogni strato poi deve essere farcito a piacimento e tagliato in 6 spicchi.  Date libero sfogo alla vostra fantasia, create abbinamenti particolari per ogni strato di panettone.. salse diverse, verdure,affettati,pesce,insalata,rucola ecc… e non dimenticate di decorare anche la superficie!!

Buone feste!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: