SPEZZATINO DI MANZO CON PISELLI

SPEZZATINO DI MANZO CON PISELLI
follow and like:

Lo spezzatino di manzo è uno dei secondi più classici della cucina italiana. Il più famoso sicuramente è quello con le patate ma anche quello con i piselli è cucinato molto spesso nelle famiglie di tutta Italia.

E’ un piatto ricco e succulento che ha profumo di casa di nonna, di pranzo della domenica, di famiglia e di risate.. 

Come per tutte le ricette di spezzatino, sebbene si tratti di una preparazione alla portata di tutti, non è da sottovalutare.

Per la buona riuscita della ricetta, prima di tutto bisogna scegliere il giusto taglio di carne di manzo: andate dal vostro macellaio di fiducia e chiedete il muscolo, polpa,collo, petto o reale.

Per ottenere una carne bella morbida la cottura deve essere molto lenta e la carne deve essere infarinata ( per sigillarla) prima di essere scottata.

Altri piccoli accorgimenti ve li daremo durante il procedimento.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 800 g carne di manzo
  • 400 g piselli sgranati
  • 30 g sedano pulito
  • 30 g carote pulite
  • mezza cipolla dorata
  • q.b. farina 00
  • 80 ml vino bianco
  • 500 ml brodo vegetale
  • q.b. olio extra vergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe
  • 10 g triplo concentrato di pomodoro

PREPARAZIONE:

  • Preparare un trito sottile di sedano,carote e cipolle che servirà per il soffritto.
  • Tagliate la carne di manzo in bocconcini di 2-3 cm e passateli nella farina assicurandovi che vengano infarinati per bene.
  • Mettere sul fuoco una casseruola dal fondo spesso con  un filo d’olio extravergine d’oliva ed aggiungete i pezzi di carne infarinati.
  • Lasciateli cuocere a fuoco alto per qualche minuto, girandoli spesso fino a quando non si sono rosolati per bene.
  • Sfumare la carne con il vino bianco e lasciare evaporare l’alcol.
  • Quindi abbassate la fiamma, aggiungete anche il trito di verdure e lasciate cuocere per qualche minuto.
  • Versate nella casseruola il brodo vegetale caldo, aggiustate di sapore con sale e pepe ed unite il concentrato di pomodoro.
  • Dopo aver dato un’ultima mescolata, lasciate cuocere per circa 1 ora a fuoco lento, coprendo la casseruola con un coperchio e mescolando la carne di tanto in tanto. Assicuratevi che il brodo non si asciughi troppo altrimenti aggiungetene ancora un pò.
  • passata l’ora di cottura aggiungete i piselli, togliete il coperchio e cuocete per altri 5 minuti.
  • Ecco pronto lo spezzatino con i piselli, non vi resta che metterlo in una bella pirofila e portarlo in tavola! 

 

CONSIGLI:

  • Lo spezzatino cotto si conserva in frigorifero per 2-3 giorni, ma cambierà un pò la sua consistenza quindi il nostro consiglio è di mangiarlo fresco e conservarlo solo se avanza. Tuttavia, se avete utilizzato tutti ingredienti freschi, potete congelarlo e toglierlo dal freezer all’occorrenza.
  • Se utilizzate i piselli freschi sbaccellati cuoceteli nel condimento per almeno 15 minuti.
  • il concentrato di pomodoro viene aggiunto per dare un colore rosato allo spezzatino ma è assolutamente facoltativo!
  • il brodo vegetale può essere sostituito da un buon brodo di carne che renderà il vostro spezzatino ancor più saporito..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: