TORTA INTEGRALE ALL’ACQUA

TORTA INTEGRALE ALL’ACQUA
follow and like:

Oggi vi propongo una ricetta per chi è a dieta ma vuole concedersi uno sfizio a colazione o a merenda.

Mantenere la linea o cercare di dimagrire non vuol dire rinunciare ai piaceri della vita, inclusi i dolci: basta prepararli con ingredienti  freschi e non raffinati, che non fanno ingrassare e sono ricchi di proprietà nutritive.

Quali sono questi ingredienti? Anzitutto farine integrali: da sostituire a quelle bianche che favoriscono l’accumulo di grassi. In secondo luogo, meglio optare per lo zucchero di canna ;non solo perché rende i dolci più leggeri ma anche perché è ricco di sali minerali e vitamine. In più non favorisce, al contrario dell’altro, la perdita di elasticità della pelle (la cellulite).

Altri ingredienti da preferire sono panna e latte di origine vegetale: «Quelli di mandorle, riso o soia ad esempio, sono degli ottimi sostituti» perchè non contengono traccia di colesterolo, sono ricchi di proteine che fanno bene al cuore, e sono un concentrato di vitamina B, la principale responsabile del buon umore.

La ricetta di oggi è:

  • ipocalorica
  • vegana
  • senza lattosio

INGREDIENTI:

  • 250 g farina integrale
  • 250 ml acqua
  • 150 g zucchero di canna
  • 40 ml olio di semi
  • una bustina lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • vaniglia
  • 2 cucchiai di cacao amaro (facoltativo)

PREPARAZIONE:

  1. In una ciotola, setacciare la farina integrale insieme a zucchero di canna e lievito, poi aggiungere il sale e la vaniglia.
  2. A parte unire l’acqua tiepida e l’olio ed emulsionare i liquidi.
  3. Versare l’emulsione di acqua ed olio al centro delle polveri, mischiare con le fruste elettriche oppure con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una pastella piuttosto liquida, ma omogenea e priva di grumi.
  4. Foderare una teglia quadrata dal lato di 18 cm oppure rotonda dal diametro di 20/22 cm con la carta da forno. Versare l’impasto nella teglia e livellare con un cucchiaio.
  5. Infornare il dolce a 160°C e cuocere per 40 minuti in forno ventilato già caldo.

Se come noi volete dare un pò più gusto alla torta, dividete l’impasto in due ed in una parte aggiungete i due cucchiai di cacao amaro. Mettete l’impasto chiaro nella tortiera e aiutandovi con una sac a poche create dei cerchi concentrici o la decorazione che più vi piace con l’impasto a base di cacao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: