TORTA MARGHERITA SEMPLICE ( senza glutine e lievito)

TORTA MARGHERITA SEMPLICE ( senza glutine e lievito)
follow and like:

Quella che vi proponiamo oggi è la ricetta della “pasta margherita” di Pellegrino Artusi, scrittore, gastronomo e critico letterario italiano, autore del famoso libro: La scienza in cucina e l’arte del mangiar bene.

Artusi preparava la torta Margherita con una pasta a base di sola fecola per ottenere una consistenza leggerissima. Si attribuisce proprio a lui l’invenzione di questa torta, che resta una delle più usate anche ai giorni nostri. Egli stesso la fece assaggiare ad un suo amico, che ne adottò immediatamente la ricetta e la mise in vendita nella sua bottega riscuotendo enorme successo. L’Artusi concepì questa “pasta” senza glutine, senza immaginare quanto utile sarebbe risultata ai celiaci più di un secolo dopo. Ottima per essere farcita con creme bianche o al cioccolato, ma buona anche semplicemente spolverata di zucchero a velo e inzuppata nel tè.

Questa torta, all”apparenza molto facile e semplice da realizzare, in realtà nasconde diverse insidie dettate dal fatto che essendo una ricetta povera, fatta dai contadini con quel poco che avevano a disposizione, non presenta alcun agente lievitante.. il segreto della buona riuscita sta tutto nel montaggio delle uova!

Non avendo a disposizione la tortiera adeguata abbiamo usato una stampo per ciambella ottenendo comunque un ottimo risultato. Dalla nostra ciambella abbiamo ottenuto 8 porzioni: ciascuna fetta apporta 133 kcal (29,4 g carboidrati, 1,2 g grassi, 1,8 g proteine ), dato calcolato con l’app myfitnesspal.

Mettiamoci al lavoro !

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DI 18 CM DI DIAMETRO:

  • 4 uova
  • 120 g fecola di patate
  • 120 g zucchero semolato
  • 1 limone

PREPARAZIONE:

  • Come prima cosa rompere le uova, separando i tuorli dagli albumi.
  • Montare gli albumi a neve in planetaria o con le fruste da cucina.
  • A parte montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Aggiungere ai tuorli ben montati, la fecola precedentemente setacciata e il succo di limone, lavorando bene il composto con le fruste elettriche.
  • Aggiungere delicatamente gli albumi montati all’impasto, urilizando una spatola da cucina. con un movimento dal basso verso l’alto incorporate gli albumi facendo attenzione a non smontarli.
  • Imburrate ed infarinate una tortiera del diametro di 18 cm ( usate la carta da forno se siete intolleranti al glutine).
  • Versate l’impasto nella tortiera ed infornate per 35-40 minuti nel forno già caldo a 170°C .
  • Prima di sfornare la torta verificare la cottura facendo la prova dello stecchino che dovrà risultare asciutto!
  • Sfornate la torta margherita, lasciatela raffreddare e spolverizzatela con lo zucchero a velo. Nei mesi invernali è sempre meglio lasciarla raffreddare nel forno spento e aperto per evitare che la torta subisca uno shock termico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: