TORTA SALATA ALL’ACQUA CON TONNO E OLIVE

TORTA SALATA ALL’ACQUA CON TONNO E OLIVE
follow and like:

Oggi abbiamo voluto provare una ricetta nuova, la torta all’acqua ma salata.. Della versione dolce ne abbiamo fatte diverse e sono uscite sempre benissimo, ma questa salata è stata proprio un esperimento… ben riuscito direi !!

Partendo da questa ricetta potete creare innumerevoli varianti, basta dare libero sfogo alla vostra fantasia!!!

Generalmente la torta all’acqua è una ricetta vegana, ovvero senza uova e lattosio  ma non in questo caso. Noi nell’impasto abbiamo messo una piccola quantità di formaggio per dare un pò di gusto in più ed abbiamo utilizzato il tonno..

Si prepara in 5 minuti (esclusa la cottura) ed è il piatto ideale come antipasto o per una cena veloce.. il risultato è una torta morbidissima, quasi focacciosa, molto ma molto gustosa!

INGREDIENTI per 6/8 persone:

  • 375 g farina 00
  • 375 g acqua
  • 60 ml olio extra vergine d’oliva
  • 50 g grana grattuggiato
  • 120/150 g tonno
  • 20/25 olive verdi denocciolate
  • 7 g sale
  • 1 bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
  • prezzemolo,basilico e erba cipollina
  • origano

PREPARAZIONE:

  1. Accendere il forno a 160 °C. In una bacinella setacciare la farina e aromatizzarla a piacere con un trito di erbe fresche. Aggiungere il sale e il pepe e il formaggio.
  2. Aggiungere all’impasto l’acqua, l’olio extravergine d’oliva e lavorare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una pastella densa;infine aggiungere il lievito.
  3. Foderare una tortiera del diametro di 20 cm con carta da forno e versare la metà dell’impasto; aggiungere il tonno sgocciolato e le olive tagliate a metà o a pezzetti e coprire con  l’impasto restante.
  4. Cuocere per circa 40 minuti  nel forno ventilato  a 160°C  e passato il tempo necessario controllare la consistenza con uno stuzzicadenti prima di sfornare.
  5. Tagliare a fette e servire; è molto buona sia calda che fredda.

VARIANTI:

  • Come alternativa alla farina 00 si possono utilizzare farine integrali o di altri cereali ma in questo caso bisogna necessariamente aggiustare la dose dei liquidi in base alla consistenza ottenuta. Le farine troppo ricche di fibra appesantiscono l’impasto quindi la torta salata risulta molto più compatta e meno soffice.
  • il tonno può essere sostituito da salmone affumicato, melanzane o zucchine a cubetti, funghi trifolati, pomodorini saltati in padella e molto altro
  • il formaggio grattuggiato è facoltativo, potete scegliere se ometterlo,per una versione vegana o sostituirlo con formaggio senza lattosio o altro formaggio a pasta filante.
  • la ricetta non è dietetica perchè ha un apporto energetico significativo, una porzione da 100 g ha circa 250 calorie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: