TRECCINE DI PASTA SFOGLIA CON CREMA E FRUTTI DI BOSCO

TRECCINE DI PASTA SFOGLIA CON CREMA E FRUTTI DI BOSCO
follow and like:

Oggi per colazione sforniamo delle brioches fantastiche !!!

Le treccine di pasta sfoglia con crema pasticcera e marmellata ai frutti di bosco, che solo a scriverlo mi viene l’acquolina in bocca .. Vi posso assicurare che vale la pena alzarsi 20 minuti prima per infornare questa bontà.. sveglierete il vostro compagno/a con un profumino delizioso che si propagherà in tutta la casa.

In queste freddissime giornate invernali abbiamo tutti bisogno di un incentivo in più per uscire dal letto.. se invece le preparate di domenica non dovete neanche abbandonare le coperte.. una colazione a letto è quello che ci vuole per gustarle meglio,magari con un bel caffè nero bollente o una tazza di the caldo.

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • crema pasticcera (trovate la ricetta di Leonardo di Carlo nel blog)
  • marmellata ai frutti di bosco
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Tagliare la pasta sfoglia come da immagine..

Io le treccine le faccio molto piccole e da un rotolo di sfoglia rettangolare ne faccio uscire 3 o 4.

All’interno del rettangolo mettete un cucchiaio di crema pasticcera e un cucchiaio di marmellata ai frutti di bosco e spalmateli per bene: ad ogni morso si deve sentire sia la crema che la marmellata.

Richiudete i due rettangolini piccoli ed iniziate ad intrecciare la sfoglia per formare un reticolato il più preciso possibile.

Spennellate la pasta sfoglia con un uovo leggermente sbattuto e mettete le treccine a cuocere appoggiate sulla placca da forno ricoperta da carta, per 15/20 minuti a 180°C.

Sfornare,spolverizzare con lo zucchero a velo e servire, sono buonissime sia calde che fredde.

A me piace averle sempre a disposizione per quando ho quella voglia improvvisa di dolcezza quindi quando le preparo ne faccio sempre una decina e le congelo. é una soluzione comodissima perchè quando le volete mangiare non dovete far altro che accendere il forno e cuocerle. Non vanno scongelate, dovrete solo cuocerle qualche minuto in più!!

Provate a prepararle.. ve ne innamorerete al primo morso!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Follow by Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: